Classifiche UK, Adele torna al numero 1. Ed è un nuovo record

"21" è ormai uno schiacciasassi, uno di quei rarissimi album che imperversano per mesi e mesi, uno di quelli che, quando pare lo abbiano comprato tutti, vende altre 150.000 copie. "21" di Adele spacca tutto e, giunto alla sua sessantaquattresima settimana nelle classifiche del Regno Unito, non… Leggi tutto

AcquistaCommenta
Adele   follow
Classifiche UK, Adele torna al numero 1. Ed è un nuovo record

Classifiche UK, Adele torna al numero 1. Ed è un nuovo record

"21" è ormai uno schiacciasassi, uno di quei rarissimi album che imperversano per mesi e mesi, uno di quelli che, quando pare lo abbiano comprato tutti, vende altre 150.000 copie. "21" di Adele spacca tutto e, giunto alla sua sessantaquattresima settimana nelle classifiche del Regno Unito, non solo torna al primo posto: si permette pure di far crollare un altro record. La cantante londinese, che da qualche settimana risiede a Brighton col fidanzato Simon, nel corso della sua non lunga ma fortunatissima carriera è rimasta - con i dati di oggi - al primo posto in Gran Bretagna per 23 settimane. Ventidue con "21", una con "19". Queste 23 settimane le permettono di superare il record che apparteneva sia a David Bowie e sia ai Dire Straits: il Duca Bianco e l'ex gruppo di Knopfler si fermano a quota 22. Adele torna al vertice grazie al cedimento di "Pink Friday: Roman reloaded" di Nicki Minaj, che lascia il trono e ripiega sulla seconda piazza. Ma la sorpresa della settimana spunta dal numero 3, posizione che vede l'entrata, abbastanza a sorpresa, di "Boys & girls" degli Alabama Shakes. La band, tra le preferite da Jack White, proviene da Athens in Georgia, la città dei REM. La formazione ha firmato per l'etichetta Rough Trade sei mesi fa per la distribuzione in UK. Nessuna nuova entrata dal numero quattro al quindici. Chiudono la Top 5 "Who you are" di Jessie J (numero 4 con 59 settimane in chart) e "Our version of events" di Emeli Sandé. Nella parte inferiore della Top 10, "Born to die" di Lana Del Rey rimbalza dall'11 al 6, "Nothing but the beat" di David Guetta è settimo, "Music rox" dei Moshi Monsters arretra dall'8 al 4, "Electronic Earth" di Labrinth si accascia dal 2 al 9, chiude "+" di Ed Sheeran. Per i singoli, "Call me maybe" della 26enne canadese Carly Rae Jepsen

 rimane al primo posto mentre al 2 debutta "Boyfriend" di Justin Bieber.
Consulta qui la classifica UK di questa settimana.
 

Commenti

caricamento dei commenti in corso

Tutto su

Adele
Adele Adkins nasce il 5 maggio 1988 a Tottenham, Londra.
Nel 2006 si diploma e inizia a inseguire il sogno di diventare cantante facendo conoscere la sua musica su MySpace. Ciò le permette di farsi conoscere e di venire invitata in alcuni programmi televisivi inglesi, senza nemmeno aver pubblicato un disco. A diciotto anni firma un contratto con l'etichetta discografica XL Recording e, nel…
Leggi tutto >
23 nov 2014    Rockol - La musica online è qui Rockol.com - All your music news in one place
SKIN ADV