Il 18° anniversario della morte di Kurt Cobain, un ricordo

La morte di Kurt Cobain dei Nirvana arrivò come un fulmine a ciel sereno. Che l'artista avesse dei bei problemi, lo sapevano tutti. Che potesse suicidarsi, non l'aveva pensato quasi nessuno. E quando la bomba esplose, fu sconcerto, incredulità, smarrimento. "Oggi sono 18 anni dalla morte di Kurt… Leggi tutto

AcquistaCommenta
Kurt Cobain   follow
Il 18° anniversario della morte di Kurt Cobain, un ricordo

Il 18° anniversario della morte di Kurt Cobain, un ricordo

La morte di Kurt Cobain dei Nirvana arrivò come un fulmine a ciel sereno. Che l'artista avesse dei bei problemi, lo sapevano tutti. Che potesse suicidarsi, non l'aveva pensato quasi nessuno. E quando la bomba esplose, fu sconcerto, incredulità, smarrimento. "Oggi sono 18 anni dalla morte di Kurt Cobain", scrive l'ex discografico Alan McGee, fondatore della Creation Records, "e come quando morì John Lennon, ricordo che rimasi veramente sconvolto. In quel periodo anch'io non ero messo bene. Mi imbattei in Kurt qualche volta quando ero con i Teenage Fanclub e i due gruppi andarono in tour assieme tra 1992 e '93. Fu in quel periodo che conobbi Courtney Love. la cosa triste è che Kurt nella musica aveva appena iniziato. C'è certa gente che riesce a fronteggiare bene il livello di attenzione, altra no; Kurt non trovò la cosa difficile, la trovò impossibile. Mi ricordo che, la settimana prima che 'Nevermind' uscisse, tornai in GB dagli States con un CD della Geffen per me e Bobby Gillespie. Come raccolta di canzoni la trovammo tutti e due sconvolgente. Mi sembra quasi impossibile che a quei tempi qualcuno avesse avuto le palle per offrire un contratto a Kurt Cobain.

Per me perderlo fu veramente triste, io mi ero esiliato da me stesso andando in rehab e i Primal Scream dovevano fare due serate alla Brixton. Telefonai a Gilespie per dirgli cos'era accaduto, e lui dedicò il brano 'Damaged' a Kurt in uno dei due concerti. Kurt rimane vivo nei cuori di tanta gente, e la sua musica è ancora rilevante, come quella di John Lennon. Nel mondo musicale del 2012, così pieno di personaggi falsi, lui continua a brillare".
 

Commenti

caricamento dei commenti in corso

Tutto su

Kurt Cobain
Kurt Cobain nasce a Aberdeen il 20 febbraio 1967. Iperattivo, prende fin da piccolo dei farmaci per aiutare a concentrarsi a scuola e per dormire la notte; odiando studiare – lascia infatti la scuola poco prima del diploma - passa la maggior parte del tempo a dipingere e cantare. A quattordici anni compra la sua prima chitarra e incomincia a sperimentare stili musicali diversi. Nel 1986 forma i…
Leggi tutto >
18 dic 2014    Rockol - La musica online è qui Rockol.com - All your music news in one place