Il regista Peter Berg: 'Rihanna, nel mio film una tipa divertente'

Rihanna, che ultimamente pare prendersi forse un po' troppo sul serio, con pose fatali e sexy, in realtà nella vita è una simpaticona che fa le imitazioni e sa fingere d'essere una tamarra. Come noto la cantante sta per debuttare nella sale nel film "Battleship". La pellicola del regista Peter… Leggi tutto

AcquistaCommenta
Rihanna   follow
Il regista Peter Berg: 'Rihanna, nel mio film una tipa divertente'

Il regista Peter Berg: 'Rihanna, nel mio film una tipa divertente'

Rihanna, che ultimamente pare prendersi forse un po' troppo sul serio, con pose fatali e sexy, in realtà nella vita è una simpaticona che fa le imitazioni e sa fingere d'essere una tamarra. Come noto la cantante sta per debuttare nella sale nel film "Battleship". La pellicola del regista Peter Berg, della quale Rockol riportò le primissime anticipazioni già il 28 luglio 2010, in Europa debutterà in Belgio, Francia e Gran Bretagna l'11 aprile mentre da noi è attesa due giorni dopo, il 13 aprile. Si tratta di un film d'azione, in cui la cantante delle Barbados recita con - tra gli altri - Liam Neeson, Alexander Skarsgård e Brooklyn Decker, dove una flotta deve combattere con un'altra flotta avversaria e aliena dalla provenienza sconosciuta e nota solo come "The Regents". RiRi è Raikes, agente dell'FBI. Berg ha detto: "Rihanna è un'artista e si fa un culo tanto. Ho voluto metterla sotto, quando è arrivata per il primo incontro le ho detto d'essere solo se stessa e senza glam. Mi ricordo che aveva giusto un paio di jeans, una maglietta, infradito ed era senza trucco. Per due ore ha recitato e improvvisato. Aveva letto la parte di Liam Neeson. Sa fare delle

imitazioni e, con i suoi amici, le usa. Riesce a fare una imitazione molto divertente della tamarra ubriaca. Le ho fatto leggere delle parti di Liam Neeson come se fosse una tamarra ubriaca, ed è stata molto buffa. Ciò che ha dimostrato è stato il desiderio di non prendersi troppo seriamente e di non aver paura d'essere stupida. Cose che, già da sole, significano metà dell'essere un buon attore. C'è una lista molto lunga di musicisti che sono diventati attori di successo. Il mio primo ricordo è di Frank Sinatra in 'Da qui all'eternità'. Anche 'Guardia del corpo' con Whitney Houston è stato un ottimo film. E in 'Precious' mi ha sconvolto positivamente Mariah Carey. Rihanna è una performer, e in 'Battleship' fa un ottimo lavoro".
 

Commenti

caricamento dei commenti in corso

Tutto su

Rihanna
Robyn Rihanna Fenty – semplicemente Rihanna - nasce il 20 febbraio 1988 a Saint Michael nelle Barbados.
Ha la sua grande occasione a quindici anni quando viene presentata al produttore musicale Evan Rogers, il quale – assieme all’altro produttore Carl Sturken – aiuta Rihanna a registrare del materiale negli Stati Uniti da inviare a varie case discografiche. Una delle copie arriva sulla…
Leggi tutto >
23 dic 2014    Rockol - La musica online è qui Rockol.com - All your music news in one place