Jonny Greenwood dei Radiohead entra nella chart di musica classica

Dalle sue oblique e mai banali parti di chitarra nei Radiohead alle classifiche di musica classica. Il passo evidentemente non è poi così lungo per Jonny Greenwood, che è ora entrato nella chart di musica classica del Regno Unito. Più esattamente, Jonathan Richard Guy "Jonny" Greenwood, 40 anni… Leggi tutto

AcquistaCommenta
Jonny Greenwood   follow
Jonny Greenwood dei Radiohead entra nella chart di musica classica

Jonny Greenwood dei Radiohead entra nella chart di musica classica

Dalle sue oblique e mai banali parti di chitarra nei Radiohead alle classifiche di musica classica. Il passo evidentemente non è poi così lungo per Jonny Greenwood, che è ora entrato nella chart di musica classica del Regno Unito. Più esattamente, Jonathan Richard Guy "Jonny" Greenwood, 40 anni, di Oxford, ha debuttato al numero 7 della Official Specialist Classical Chart britannica con l'album "Threnody for the victims of Hiroshima/Popcorn superhet receiver/Polymorphia/48 responses to polymorphia". Il disco vede Greenwood al fianco di uno dei suoi idoli, il compositore di avanguardia Krzysztof Penderecki. Il lavoro contiene due composizioni del musicista polacco risalenti agli anni ’60: “Threnody for the victims of Hiroshima” e “Polymorphia (for 48 strings)”, e due di quello inglese intitolate “48 responses to polymorphia” e la già nota “Popcorn superhet receiver” utilizzata nella colonna sonora di "There will be blood" di Paul Thomas Anders. L'album è stato lavorato nel corso dello scorso autunno in Polonia. Jonny è un ammiratore del postserialista Krzysztof Eugeniusz Penderecki, classe '33, inizialmente influenzato dal viennese Webern, da quando ancora frequentava il college e prima che i Radiohead fossero messi sotto contratto. Pare che Greenwood andrà ad assistere al concerto che Penderecki terrà questo giovedì al Barbican di Londra.

L'anno scorso Jonny aveva pubblicato la colonna sonora del film "We need to talk about Kevin" della 42enne regista scozzese Lynne Ramsay.
 

Commenti

caricamento dei commenti in corso

Tutto su

Jonny Greenwood
La storia di Jonny Greenwood inizia quando il fratello maggiore Colin conosce Thom Yorke alla Abingdon School vicino ad Oxford. I due formano i TNT che successivamente, con l’inserimento di Phil Selway alla batteria e Ed O’Brien alla seconda chitarra, cambiano nome in On A Friday (in riferimento al giorno in cui si formano). L’allora sedicenne Jonny Greenwood viene invitato a salire sul palco…
Leggi tutto >
20 dic 2014    Rockol - La musica online è qui Rockol.com - All your music news in one place