Madonna: su Facebook spunta il brano inedito ‘I fucked up’

Solo qualche giorno fa Rockol ha pubblicato la recensione in anteprima del nuovo attesissimo album di Madonna, “M.D.N.A.”, in uscita il prossimo 26 marzo, e proprio in queste ore la pop star statunitense decide di pubblicare sulla sua pagina Facebook ufficiale un nuovo inedito. Si intitola “I… Leggi tutto

AcquistaCommenta
Madonna   follow
Madonna: su Facebook spunta il brano inedito ‘I fucked up’

Madonna: su Facebook spunta il brano inedito ‘I fucked up’

Solo qualche giorno fa Rockol ha pubblicato la recensione in anteprima del nuovo attesissimo album di Madonna, “M.D.N.A.”, in uscita il prossimo 26 marzo, e proprio in queste ore la pop star statunitense decide di pubblicare sulla sua pagina Facebook ufficiale un nuovo inedito. Si intitola “I fucked up” la canzone regalata ai fan in attesa della release del lavoro in studio di prossima uscita. Molto diversa dal singolo "Give me all your luvin”, realizzato con Nicki Minaj e MIA., “I fucked up” è caratterizzata da una melodia soave e armoniosa, arricchita con tocchi electro, davvero nelle corde dell’artista, ed è compresa nelle quattro bonus track della versione deluxe di “M.D.N.A.”.

Una serie di collaborazioni eccellenti per il nuovo lavoro di Madonna, tra cui compaiono il "nostro" Benny Benassi, Martin Solveig, William Orbit, Klas Ahlund, Free School, Mika (co-autore di “Gang bang”), nonché le già citate Nicki Minaj e MIA. In una recente intervista, la Material Girl ha risposto così a tutti coloro che la hanno definita “maniaca del controllo”: “Non sono in grado di lavorare da sola. Non sono come Prince, o molti altri artisti che sono capaci di entrare in studio e suonare tutti gli strumenti, e di non chiedere nulla a nessuno. Per me i riscontri di chi mi circonda sono essenziali, ne ho un bisogno costante. Sarà per questo che posso risultare ossessiva sotto certi punti di vista”, riporta l’NME.

Commenti

caricamento dei commenti in corso

Tutto su

Madonna
Madonna Louise Veronica Ciccone nasce il 16 agosto 1958 a Rochester, nel Michigan e si distingue sin da subito nei corsi di ballo e di recitazione che frequenta da ragazzina. Nel 1977 si sposta a New York, dove studia con il noto coreografo Alvin Ailey e si dà da fare come modella. Nel 1979 conosce Dan Gilroy e forma i Breakfast Club, gruppo nel quale suona la batteria e canta, oltre a…
Leggi tutto >

21 dic 2014    Rockol - La musica online è qui Rockol.com - All your music news in one place