NEWS   |   Italia / 16/03/2012

The Observer 2012: da Bologna arriva Lo Stato Sociale

The Observer 2012: da Bologna arriva Lo Stato Sociale

I rifettori di The Observer questa settimana si accendono su Lo Stato Sociale, giovane band bolognese nata qualche anno fa quasi per caso e che negli ultimi tempi si è fatta notare grazie al secondo Ep "L'amore ai tempi dell'Ikea" e al loro primo album in studio "Turisti della Democrazia" pubblicato a gennaio per Garrincha Dischi.

Alberto Albi Cazzola (basso e voce), Francesco Checco Draicchio (synth), Lodovico Lodo Guenzi (voce, bellissima voce, chitarre, piano e synth), Alberto Bebo Guidetti (drum machine, synth e voce), Enrico Carrot Roberto (synth, cori) hanno realizzato undici brani curiosi e divertenti,  sfacciati e senza peli sulla lingua, ironici e taglienti, ma anche riflessivi. A tratti dance, a tratti pop, ma con una buona attenzione per i testi e una formula vincente per questo genere di canzoni, l'immediatezza, Lo Stato Sociale ci ha conquistati.

Scopriteli insieme a noi su Rockol The Observer: venerdì prossimo sarà on line la recensione di "Turisti della Democrazia" e il venerdì successivo l'intervista alla band.

APPROFONDISCI:   

Scheda artista
Tour&Concerti Testi

Segui i tag

, , , , , , , , , , , ,