Per 'Rock of ages' (Bon Jovi, Styx, Journey) repliche per 9 mesi

Il musical "Rock of ages" a Londra va bene. Lo spettacolo, partito come off-Broadway nel 2008 e poi proseguito per Broadway nel 2009, ha debuttato presso lo Shaftesbury Theatre della capitale britannica lo scorso 27 settembre e ora si è saputo che sono state aggiunte svariate repliche. Al musical… Leggi tutto

AcquistaCommenta
Bon Jovi   follow
Per 'Rock of ages' (Bon Jovi, Styx, Journey) repliche per 9 mesi

Per 'Rock of ages' (Bon Jovi, Styx, Journey) repliche per 9 mesi

Il musical "Rock of ages" a Londra va bene. Lo spettacolo, partito come off-Broadway nel 2008 e poi proseguito per Broadway nel 2009, ha debuttato presso lo Shaftesbury Theatre della capitale britannica lo scorso 27 settembre e ora si è saputo che sono state aggiunte svariate repliche. Al musical, la cui colonna sonora vanta canzoni di -tra gli altri- Bon Jovi, Styx, Journey, Pat Benatar, Twisted Sister, Steve Perry, Poison ed Asia, si potrà assistere perlomeno sino alla fine di settembre 2012. Le repliche, secondo alcuni articoli, stanno iniziando a vedere, oltre alle consuete orde che calano sugli spettacoli del West End, anche una sorta di "cult following" con gruppi di spettatori che cantano le canzoni a gran voce. Forse non è ancora "Rocky horror picture show", ma forse si è sulla buona strada. Ad oggi in Gran Bretagna il musical anni Ottanta, che durante la prossima estate diventerà anche un film con Russell Brand, Alec Baldwin, Catherine Zeta-Jones e Tom Cruise, è stato visto da 100.000 spettatori. Sulle assi londinesi i personaggi principali sono:
-Dennis Dupree ' Justin Lee Collins Stacee Jaxx/Father ' Shayne Ward (vincitore dela seconda serie di "X Factor")
-Drew ' Oliver Tompsett Sherrie ' Amy Pemberton
-Lonny ' Simon Lipkin Hertz ' Rohan Tickell
-Justice/Mother ' Rachel McFarlane Regina/Candi ' Jodie Jacobs.
Del commento sonoro fanno parte, tra le altre canzoni, "Wanted dead or alive" dei Bon Jovi,

"I want to know what love is" dei Foreigner, "Keep on loving you" dei REO Speedwagon, "Don't stop believin'" dei Journey, "I wanna rock" dei Twisted Sister e "Here I go again" dei Whitesnake.
 

Commenti

caricamento dei commenti in corso

Tutto su

Bon Jovi
Jon Bongiovi fin da ragazzino coltiva la passione per il rock. Suo cugino Tony è il proprietario degli studi di registrazione Power Station, a New York, e Jon inizia a lavorarci come custode ma dopo poco è in studio di registrazione a incidere demo, con musicisti anche famosi, tra cui alcuni membri della E Street Band e Aldo Nova. Uno di questi demo, "Runaway", diventa un successo in una radio…
Leggi tutto >
23 dic 2014    Rockol - La musica online è qui Rockol.com - All your music news in one place