La francese Atmospheriques in licenza ad Extralabels

Sbarca ufficialmente in Italia, in licenza al braccio “alternativo” del gruppo EMI/Virgin, una delle etichette più “cool” e intriganti del nuovo panorama pop francese, fondata nel 1996 da Marc Thonon. L’accordo appena firmato da quest’ultimo con il general manager della Extralabels Carlo Martelli… Leggi tutto

Commenta
La francese Atmospheriques in licenza ad Extralabels

La francese Atmospheriques in licenza ad Extralabels

Sbarca ufficialmente in Italia, in licenza al braccio “alternativo” del gruppo EMI/Virgin, una delle etichette più “cool” e intriganti del nuovo panorama pop francese, fondata nel 1996 da Marc Thonon. L’accordo appena firmato da quest’ultimo con il general manager della Extralabels Carlo Martelli ha inizialmente una durata triennale e prevede le prime pubblicazioni sul mercato italiano a fine febbraio: tra le prime emissioni figurano titoli di Tahiti 80 (gruppo electro-rock che canta in lingua inglese), Mellow (il cui pop delicatamente psichedelico ricorda a tratti la lezione di Syd Barrett) e Louise Attaque, che con il loro rock elettroacustico e minimale in stile Modern Lovers/Violent Femmes sono diventati un caso nazionale in Francia, vendendo 2 milioni e 300.000 copie dell’album di debutto (e Gordon Gano, leader delle Femmes, ha collaborato a una delle loro ultime incisioni). Ma il catalogo francese offre altri piccoli gioielli, dalla disco frizzante dei Grand Popo Football Club all’electronica d’atmosfera dei Grand Tourism (il cui ultimo singolo Les courants d’air vede Terry Callier in veste di voce solista). Un marchio da tenere d’occhio.

Commenti

caricamento dei commenti in corso
29 nov 2014    Rockol - La musica online è qui Rockol.com - All your music news in one place