NEWS   |   Industria / 21/07/2011

Eros Ramazzotti passa a Universal Music

Eros Ramazzotti passa a Universal Music

Fino alla sua ultima prova in studio - "Ali e radici", del 2009 - discograficamente accasato presso la Sony Music, che se lo ritrovò in dote dopo lo scioglimento del merger con la BMG, che l'aveva nel proprio roster dai tempi di "Dove c'è musica" del 1996, Eros Ramazzotti è ora passato a Universal: la major, infatti, ha reso noto oggi di aver stretto un accordo con Radiorama srl, la società che detiene i diritti dell’artista. “Sono felice che sia diventata realtà una collaborazione fortemente voluta e cercata", ha dichiarato a proposito Alessandro Massara, presidente della filiale italiana dell'etichetta: "Sono fermamente convinto che il rapporto fra Eros, artista di fama mondiale, e Universal Music, l’azienda leader del mercato discografico, sarà ricco di soddisfazioni e di nuovi esaltanti successi". “E' per me un onore aver firmato con Universal", ha - dal canto suo - risposto il cantante romano: "Sono sicuro che sarà uno stimolo ancora più forte per andare avanti con l'emozione più grande che per me è la musica".

Eros Ramazzotti ha esordito nel 1985 con l'album "Cuori agitati", e ad oggi ha pubblicato quindici album in studio tra i quali l'ultimo, pubblicato nel 2009, "Ali e radici", che contiene il singolo "Appunti e note".

APPROFONDISCI:   

Scheda artista
Tour&Concerti Testi

Segui i tag

, , , , , , , , , , ,