Usa, 'Recovery' di Eminem è il primo album a vendere 1 milione di download

Usa, 'Recovery' di Eminem è il primo album a vendere 1 milione di download

Per la prima volta nella storia della musica registrata, un album ha superato il traguardo del milione di copie digitali vendute sotto forma di download: a segnare il record è "Recovery" di Eminem, uscito nel 2010 su etichetta Web/Shady/Aftermath/Interscope e capace fino ad ora di vendere complessivamente - cd inclusi - 3,9 milioni di copie (fonte: Nielsen SoundScan).

"Si tratta di un risultato incredibile da parte di un artista incredibile", ha commentato il vicepresidente della Interscope/Universal Steve Berman, ricordando di "avere avuto il piacere di lavorare con Eminem nel corso di tutta la sua carriera", e sottolineando la sua soddisfazione "per aver potuto prendere parte a un'altra pietra miliare di questo suo fantastico viaggio". "Nel corso degli anni abbiamo fatto uno sforzo coordinato per attrarre la fanbase online di Em, e dunque questo è un risultato particolarmente soddisfacente"; ha aggiunto il manager dell'artista Paul Rosenberg. "Con 'Recovery'", ha chiosato, "Eminem ha realizzato un album straordinario e i fan hanno risposto numerosissimi".

Secondo Billboard, tuttavia, il record è destinato ad avere breve durata: "21" di Adele, che l'etichetta indipendente inglese Beggars Group ha ceduto in licenza in Usa alla Columbia (Sony Music), potrebbe già superare quel traguardo la settimana prossima.


 

Altre notizie su:

Eminem

Commenti

caricamento dei commenti in corso

Tutto su

Eminem
Marshall Mathers, in arte Eminem, nasce a Kansas City ma gira, fin da piccolo, mezza America insieme alla madre. Arrivato a Detroit, scopre l’hip hop ed inizia ad apprezzare la musica dei Niggers With Attitude (NWA), il gruppo di L.A. a cui apparteneva Dr.Dre, in seguito produttore dello stesso Eminem. E’ qui che Marshall inizia le sue "Mc battles" contro i suoi amici di sempre…
Leggi tutto >