Sanremo 2011: la RAI torna all'Eurovision Song Contest

Dopo 13 anni, l'Italia torna in gara a quello che una volta si chiamava "Eurofestival" e che oggi va sotto il nome di Eurovision Song Contest: l'edizione di quest'anno si svolgerà a Dusseldorf, Germania, il 14 maggio, e verrà trasmessa su Rai2. Il progetto, presentato questa mattina in Sala… Leggi tutto

AcquistaCommenta
Sanremo   follow
Sanremo 2011: la RAI torna all'Eurovision Song Contest

Sanremo 2011: la RAI torna all'Eurovision Song Contest

Dopo 13 anni, l'Italia torna in gara a quello che una volta si chiamava "Eurofestival" e che oggi va sotto il nome di Eurovision Song Contest: l'edizione di quest'anno si svolgerà a Dusseldorf, Germania, il 14 maggio, e verrà trasmessa su Rai2. Il progetto, presentato questa mattina in Sala Stampa all'Ariston, è stato seguito da Marco Simeon, direttore delle Relazioni Internazionali della RAI.
"Quando Simeon mi ha parlato della possibilità di tornare a quello che una volta era chiamato Eurofestival, sono stato contento", ha spiegato il Direttore Artistico del Festival GianMarco Mazzi. "Mi sembra importante, in un contesto della musica come quello attuale,  in cui i singoli paesi vengono addirittura chiamati 'mercati regionali' dalle stesse case discografiche L'unica cosa che abbiamo suggerito è quella di non creare automatismi per cui viene scelto come nostro rappresentante il vincitore di Sanremo".
La canzone che rappresenterà l'Italia verrà scelta tra quelle di tutti i cantanti in gara - sia "artisti" che "giovani". Il prescelto verrà annunciato sabato sera poco prima del vincitore assoluto del Festival, e a sceglierlo sarà una commissione composta da Gianni Morandi, dallo stesso Mazzi, dal direttore Rai1 Mauro Mazza, dal direttore Rai2 Massimo Liofredi, dal direttore delle relazioni internazionali Rai Marco Simeon, dal sindaco di Sanremo Maurizio Zoccarato e dall’Amministratore Unico di Sanremo Promotion, Giorgio Giuffra.
"Sono rimasto molto colpito, nel corso di una mia visita a Ginevra, dal vedere cosa è diventato l'Eurovision Song Contest, in termini di tecnologia e numeri", ha spiegato Simeon. "L'ho proposto alla direzione RAI, che ha apprezzato e abbiamo deciso di sposarlo con Sanremo. Negli ultimi anni, l'Eurovision Song Contest aveva perso di interesse, e per questo non l'abbiamo più seguito, mentre adesso è diventato anche  una gara tra televisioni, ed è per questo che ci andiamo come RAI. Abbiamo posto come condizione di poter realizzare un nostro format, in cui prenderemo il segnale da Dusseldorf e lo adatteremo al nostro contesto, organizzando una sorta di "curva sud" al Casinò di Sanremo. La scelta di RaI2 va anche in questa direzione di maggiore informalità rispetto a Rai1". La Rai trasmetterà anche la semifinale, su Rai5, il 12 maggio, con una trasmissione condotta da Mario Luzzatto Fegiz.

Una curiosità: a Dusseldorf ci sarà anche San Marino, a tre anni dalla sua unica partecipazione. Ve ne parleremo più tardi, in un'altra notizia.

 

Commenti

caricamento dei commenti in corso

Tutto su

Sanremo
23 nov 2014    Rockol - La musica online è qui Rockol.com - All your music news in one place
SKIN ADV