NEWS   |   Pop/Rock / 12/02/2011

Grammy Awards, con Eminem e Bob Dylan è tutto pronto

Grammy Awards, con Eminem e Bob Dylan è tutto pronto

E' indubbiamente Eminem la star della 53a edizione dei Grammy Awards: domenica sera il white rapper infatti si presenta ai cosiddetti "Oscar della musica" con ben dieci nomination. Allo Staples Center di Los Angeles, come sottolinea l'agenzia Ansa con un servizio riepilogativo, è tutto pronto. "Il primo grande cameo della serata sarà la presenza sul palco di Bob Dylan, che si esibirà insieme agli Avett Brothers e ai Mumford & Sons per uno speciale tributo alla musica acustica; Dr. Dre farà la sua prima apparizione televisiva, dopo dieci anni di silenzio, per accompagnare sul palco Eminem ed Adam Levine (frontman dei Maroon 5) in una collaborazione live esclusiva". E poi le donne. "Christina Aguilera, Yolanda Adams, Jennifer Hudson e la superstar della musica country Martina McBride uniranno le loro voci a regalare un tributo speciale ad Aretha Franklin". Tra questi e tanti altri nomi c'è anche un tocco tricolore. Si tratta di "Simone Borghi, classe 1975, che è stato nominato per le categorie 'miglior canzone dell'anno' e 'migliore esecuzione vocale pop maschile': il nostro connazionale è riuscito a strappare le prestigiose candidature grazie al suo singolo 'It makes no sense'". I Grammy 2011 premiano gli album e i singoli immessi sul mercato nel periodo che va dal 1° settembre 2009 al 20 settembre 2010.
 

APPROFONDISCI:   

Scheda artista
Tour&Concerti Testi

Segui i tag

, , , , , , ,