Marco Mengoni: 'Se potessi rinascere vorrei essere David Bowie'

Uscirà domani "Re matto live", cd più dvd che raccoglie sedici brani dal vivo cantati da Marco Mengoni. "Re matto live" è stato registrato a Genova lo scorso 15 luglio, presso il Porto Antico: "Le immagini ed i brani contenuti nel cd e nel dvd sono stati registrati durante la data di Genova, e… Leggi tutto

AcquistaCommenta
Marco Mengoni   follow
Marco Mengoni: 'Se potessi rinascere vorrei essere David Bowie'

Marco Mengoni: 'Se potessi rinascere vorrei essere David Bowie'

Uscirà domani "Re matto live", cd più dvd che raccoglie sedici brani dal vivo cantati da Marco Mengoni. "Re matto live" è stato registrato a Genova lo scorso 15 luglio, presso il Porto Antico: "Le immagini ed i brani contenuti nel cd e nel dvd sono stati registrati durante la data di Genova, e sono parecchio soddisfatto del risultato, anche se, in un primo momento, riguardandomi, ho tirato un cuscino al monitor del pc. Sono molto critico nei miei confronti. Il concerto al Porto Antico è legato a varie peripezie tecniche: stava andando a fuoco il backstage, gli amplificatori funzionavano male ed io stavo rischiando la perforazione di un timpano. Ma sono cose che succedono, gli imprevisti: in un concerto sono il pane quotidiano. Sono molto orgoglioso di questo tour, abbiamo utilizzato tante delle mie idee, come l'intro nella quale io e dei ballerini siamo mascherati da conigli, esplicito richiamo a 'Donnie Darko'. Devo ringraziare soprattutto Luca Tommassini, direttore artistico e coreografo del tour, che mi ha aiutato molto ed ha reso possibile la magia", afferma Marco Mengoni.
Durante le sue esibizioni, Mengoni, oltre ai brani inediti contenui nell'ep "Re matto", si cimenta in alcune cover, tra le quali "Almeno tu nell'universo" di Mia Martini: "Ho scelto una cover di Mia Martini perchè credo abbia cambiato il modo di fare musica in Italia, insieme a Battisti. E' un vero mito per me, ogni volta che canto un suo testo mi commuovo. Se dovessi però scegliere un artista che avrei voluto essere, direi sicuramente David Bowie: è un gran lavoratore, si è impegnato al massimo per arrivare dove si trova ora, partendo dal basso. Io sono uno stacanovista come lui, e penso che darsi da fare ed impegnarsi per raggiungere i propri obiettivi ripaghi sempre", prosegue l'artista. Mengoni è attualmente al lavoro su un album di inediti, la cui uscita è prevista per il prossimo anno: "Abbiamo già registrato alcuni brani, sono inediti scritti da me, Non vedo l'ora che esca l'album, vorrei far capire alle persone che non sono solo 'X factor'. Molta gente non riesce a vedere oltre quando si parla di un concorrente di un talent show, e rimani etichettato a vita se non riesci a dimostrare che sei altro. Per quanto riguarda Fabri Fibra, non lo conosco personalmente ma non avrei problemi a confrontarmi con lui. Ho conosciuto suo fratello, Nesli, e devo dire che il suo album mi piace molto. Non mi dispiacerebbe collaborare con lui", dichiara Marco.

"So che può sembrare strano che sia uscito un disco live prima di un album di inediti, ma è stato deciso in corsa dalla mia casa discografica, grazie ai consensi ottenuti dal pubblico: da due date sono diventate cinquantadue. Spesso mi chiedono se posso dare consigli a chi vuole intraprendere la carriera da cantante: posso solo dire di ascoltare molta musica, io ho sempre acoltato artisti degli anni Settanta, di crearsi un background musicale forte e non arrendersi mai. Io, prima di partecipare a 'X factor', ho mandato vari demo a delle case discografiche, sentendomi dire che ero addirittura troppo bravo. Non smettete mai di credere ai vostri sogni: se ci credi puoi arrivare dove vuoi", conclude Mengoni. L'artista ha vinto il premio di "Best Italian Act" agli Mtv Europe Music Awards 2010, che si terranno a Madrid il 7 novembre prossimo. Ora , Mengoni concorre come "Best European Act" 2010.

Commenti

caricamento dei commenti in corso

Tutto su

Marco Mengoni
Marco Mengoni è il vincitore della terza edizione di X Factor. Nato a Ronciglione (Vt) nel 1988, partecipa nella categoria 16-24 guidata da Morgan.
Trionfa nel corso della finale su Giuliano e sulle Yavanna, anche grazie all’inedito “Dove si vola”, scritta da Saverio Grandi e Bungaro. La canzone viene pubblicata ai primi di dicembre nell’EP eponimo, assieme ad alcune delle cover eseguite…
Leggi tutto >
20 dic 2014    Rockol - La musica online è qui Rockol.com - All your music news in one place