Biografia

Thomas Lee Bass nasce il 10 marzo 1962 ad Atene da padre americano e madre greca. Subito dopo la nascita si trasferisce in California dove a 4 anni riceve in regalo la prima batteria. Comincia a dedicarsi alla carriera musicale a 19, quando entra nella sua prima band, i Suite 19, con cui suona a Los Angeles e dove incontra Nikki Sixx. Quest’ultimo lo convince a lasciare il gruppo e fondare con lui i Mötley Crüe, Ai due si aggiungono il chitarrista Mick Mars e il cantante Vince Neil. I quattro debuttano nel 1981 con TOO FAST FOR LOVE a cui fanno seguito album di immenso successo come GIRLS, GIRLS, GIRLS (1987) e DR. FEELGOOD (1989), per un totale di oltre 75 milioni di copie vendute.
Nonostante l’esperienza come musicista, sono i suoi matrimoni – prima con Heather Locklear e poi con Pamela Anderson – che lo rendono famoso. Proprio durante il burrascoso divorzio con quest’ultima, mentre sconta un periodo di prigione, lascia il gruppo. Dopo un periodo passato nelle cliniche per disintossicarsi, fonda i Methods Of Mayhem coi quali pubblica il debutto omonimo nel 1999. Il secondo lavoro A PUBLIC DISSERVICE ANNOUNCEMENT esce solo nel 2010.
Diventato una celebrità a causa dello stile di vita sopra le righe e per le prodezze amorose con Anderson immortalate in un celebre video, nel 2002 Tommy Lee pubblica il suo primo lavoro da solista, NEVER A DULL MOMENT (2002) a cui fa seguito TOMMYLAND: THE RIDE (2005). Nello stesso anno pubblica l'autobiografia "Tommyland" e ritorna nei Mötley Crüe con i quali realizza la raccolta RED, WHITE AND CRÜE a cui fa seguito il tour, il primo dopo sei anni. Nel novembre 2007 Nikki Sixx annuncia che Tommy Lee non è più membro dei Mötley Crüe a causa di dissapori per la partecipazione del batterista a un reality show che avrebbe danneggiato l’immagine della band. Il batterista si dedica allora alla musica elettronica con DJ Aero, già membro dei Methods Of Mayhem, col quale pubblica l’ep #MSND. Nel gennaio 2014 i Mötley Crüe annunciano il loro tour finale, una giro di concerti che durerà due anni; in febbraio Tommy Lee è sul palco del Festival di Sanremo come ospite di Raphael Gualazzi e Bloody Beetroots nell’interpretazione di “Nel blu dipinto di blu”.
(31 gen 2018)