Biografia

Barbra Streisand nasce a Brooklyn il 24 aprile 1942. Comincia la sua carriera cantando nei night club di New York all’inizio degli anni ‘60, poi ottiene la sua prima parte a Broadway, nello spettacolo “I can get It for you wholesale”, nel 1962, che viene inciso anche su album. Subito dopo ottiene un contratto con la Columbia e pubblica il suo primo disco, THE BARBRA STREISAND ALBUM, nel 1963. Il disco vende un gran numero di copie, e nel giro di pochi mesi la Streisand ne incide altri tre, ma anziché approfittare della sua popolarità come cantante decide di recitare ancora a Broadway, nello spettacolo FUNNY GIRL, da cui viene tratta la canzone “People”, che entra in Top Ten.
Nel 1965 la Streisand conduce il suo primo programma in tivù, “My name is Barbra”, e nel 1967 va a Hollywood per girare il film tratto da “Funny girl”, per cui vince un Academy Award. Ma poi sbaglia il secondo e il terzo film, e sembra avviata verso il declino; incide invece una cover di “Stoney end” di Laura Nyro, che a sorpresa entra in Top Ten, e poi recita nella commedia “The owl and the pussycat”, cui segue il film “Come eravamo”, il cui tema va al numero uno in classifica; subito dopo è il momento di “E’ nata una stella”, film che contiene “Evergreen”, altro singolo da numero uno.
Da quel momento in poi, ogni album della Streisand vende almeno un milione di copie. Tra i suoi lavori più famosi si ricordano “You don’t bring me flowers”, in detto con Neil Diamond, e NO MORE TEARS (ENOUGH IS ENOUGH), un disco dance registrato con DONNA SUMMER. Stabilisce un record personale di vendite con GUILTY (1980), scritto e prodotto da Barry Gibb dei Bee Gees; poi torna al cinema e si occupa della regia di “Yentl”, un film fortunato con una pregevole colonna sonora.
Nel 1985, altro successo musicale con THE BROADWAY ALBUM. E’ del 1991 il box-set JUST FOR THE RECORD… e nello stesso anno arriva il film “The prince of tides”. Nel 1994 esce THE CONCERT, che vende milioni di copie; nel 1999 è il turno di A LOVE LIKE OURS, mentre alla fine del 2001 la Streisand incide il suo secondo album di canzoni natalizie, CHRISTMAS MEMORIES.
Nel 2005 torna a collaborare con Barry Gibb, per il disco GUILTY PLEASURES.Nel 2007 intraprende il suo primo tour europeo in molti anni: c'è anche una data italiana che però viene annullata, ufficialmente per problemi di produzione. Nel 2009 esce LOVE IS THE ANSWER, mentre nel 2011 è la volta del disco più recente dell’artista, WHAT MATTERS MOST, lavoro che contiene undici brani composti dalla coppia di autori Alan e Marilyn Bergman. Nel 2012 torna a cantare in concerto a Brooklyn e contemporaneamente il nuovo disco RELEASE ME raggiunge il primo posto in classifica: ciò rende l'artista la prima donna ad essere in cima a Billboard in sei decenni diversi.
Nel 2014 arriva PARTNERS, disco di duetti, con la presenza di Qndrea Bocelli, Michael Bublé, Kenneth "Babyface" Edmonds, Jason Gould, Josh Groban, Billy Joel, John Legend, John Mayer, Lionel Richie, Blake Shelton, Frank Sinatra, Bryan Adams, Neil Diamond, Barry Gibb, Stevie Wonder ed Elvis Presley (in quest'ultimo caso di tratta di un duetto virtuale). La produzione del disco vanta le firme della stessa Barbra Streisand, di Jay Landers, di Babyface e di Walter Afanasieff.
(23 set 2014)